Libri relativi al tema delle avversità che fortificano

“La vita ha in serbo per ciascuno di noi molte prove; i rovesci del destino possono assumere molte forme diverse. I disastri personali più pesanti, che si presentano a noi nel nostro mondo occidentale, sono il fallimento delle relazioni sentimentali, le malattie gravi, i problemi finanziari, la morte di una persona cara, la perdita della patria, della libertà o dell’identità, la costante mancanza di riconoscimento nell’attività professionale, i maltrattamenti o un incidente grave. In tutte queste situazioni le persone hanno bisogno di una capacità di resistenza psicologica, se non vogliono finire al tappeto. Ne ha bisogno chiunque lavori; chiunque ami; e anche chiunque abbia successo.”

“La cosa principale che in tempi di crisi le persone devono capire è di quali risorse dispongono e come nel momento di delusione e di sofferenza possono attingervi”

“Questo è il punto. Non puoi rispondere e non lo potrai mai. Sfugge alla conoscenza. Ignori dov’è l’universo, quindi ignori dove sei. In realtà, non sai dove sia qualunque cosa, né che cosa sia qualunque cosa, o come sia venuta in esistenza. La vita è un mistero. La mia ignoranza è fondata su questa comprensione, e la tua conoscenza è fondata sull’ignoranza. È meglio che ti assuma la responsabilità della tua vita, invece di biasimare gli altri o le circostanze. Man mano che i tuoi occhi si apriranno, vedrai che il tuo stato di salute, la tua felicità e tutte le circostanze della tua vita sono stati in larga misura creati da te, consciamente o inconsciamente.”