Libro autostima

I sei pilastri ci dicono che: si deve vivere con consapevolezza per potersi autogestire e gestire la realtà al meglio e con senso di responsabilità ed attenzione; bisogna accettare sé stessi tenendo in considerazione la possibilità di apportare i cambiamenti che dovessero risultare necessari; è doveroso assumersi la responsabilità di pensieri ed azioni; è necessario essere convinti di avere diritto all’esistenza, ad essere sé stessi autenticamente ed alla felicità. Bisogna, inoltre, darsi degli obiettivi autodisciplinandosi (e facendo il necessario a tal fine) ed essere integri (pensando ed agendo con coerenza coi propri valori e, qualora essi debbano essere rivisti, agire di conseguenza).